HOME
 
CHI SIAMO
 
PUBBLICAZIONI
 
AUTORI
 
PERIODICI
 
DIDATTICA
 
LESSICO
 
BIBLIOGRAFIA
 
RECENSIONI
 
EVENTI
 
ADMIN
 
CREDITS
Vai all'indice di questa sezione
GLOSSARI

Condaxi Cabrevadu

Predu Mura. Sas poesias d'una bida

Il condaghe di San Gavino

Agricoltura di Sardegna

Il registro di San Pietro di Sorres

Il condaghe di San Michele di Salvennor

Il condaghe di Santa Maria di Bonarcado

Sa Vitta et sa Morte, et Passione de sanctu Gavinu, Prothu et Januariu

PAGINE CORRELATE

Pubblicazioni

Seleziona un glossario: Lettera:

Opera di riferimento: Agricoltura di Sardegna

Tilibriccu, s. m. sing. di norma s’intende il gheppio ma in questo contesto –Agricoltura di Sardegna di A. Manca Dell’Arca- sta per cavalletta che è una forma metatetica del log. “tiliírke” DES voc “θilpírke”. In queste voci, pur essendo sicuramente presente l’elemento onomatopeico prodotto dallo svolazzare dell’insetto, si trova con tutta probabilità il cosiddetto articolo berbero agglutinato al nome. Il Wagner ha mostrato particolare attenzione ai nomi di piccoli animali e piante che iniziano per θa-, θi-, θu- (che non si leniscono in fonosintassi), il nostro è un esempio in logudorese, e ha rinvenuto in essi l’articolo prepositivo berbero M. L. Wagner “Gli elementi del lessico sardo”, Archivio Storico Sardo III, 1907, pagg. 370-420.  M. L. Wagner “La Lingua Sarda: storia spirito e forma” ried. a cura di G. Paulis, Nuoro, 1997, pag. 263  ”Fonetica storica del Sardo” ried. a cura di G. Paulis Cagliari 1984 § 175 pag. 188-190.   A. Sanna “Introduzione agli studi di linguistica sarda”, Cagliari, 1957, pag. 155-156.   E. Blasco Ferrer “Linguistica Sarda Storia metodi e problemi” , Cagliari 2002 pagg. 476-479. In “Agricoltura di Sardegna” di A. Manca Dell’Arca, parte prima, capo IV, pag. 44.


 
Centro di Studi Filologici Sardi - via dei Genovesi, 114 09124 Cagliari - P.IVA 01850960905
credits | login | Informativa sulla privacy |