HOME
 
CHI SIAMO
 
PUBBLICAZIONI
 
AUTORI
 
PERIODICI
 
DIDATTICA
 
LESSICO
 
BIBLIOGRAFIA
 
RECENSIONI
 
EVENTI
 
ADMIN
 
CREDITS
Vai all'indice di questa sezione
GLOSSARI

Condaxi Cabrevadu

Predu Mura. Sas poesias d'una bida

Il condaghe di San Gavino

Agricoltura di Sardegna

Il registro di San Pietro di Sorres

Il condaghe di San Michele di Salvennor

Il condaghe di Santa Maria di Bonarcado

Sa Vitta et sa Morte, et Passione de sanctu Gavinu, Prothu et Januariu

PAGINE CORRELATE

Pubblicazioni

Seleziona un glossario: Lettera:

Opera di riferimento: Agricoltura di Sardegna

Pastinu, s. m. sing. terreno in cui è stata piantata una vigna nuova; < PASTĬNUM = terra zappata per piantarvi la vite, ma anche, più in gen., PASTĬNUM = zappa. In “Agricoltura di Sardegna” di A. Manca Dell’Arca, parte seconda, capo IV, pag. 84. Pestinache: s. f. sing. carota italianizzazione del termine sardo “pistinaca” che in it. dà pastinaca, erba delle ombrellifere che per la sua radice bianca giallognola è simile alla carota ed è coltivata negli orti. È probabile che il lemma in questione sia da ricondursi a quel PASTĬNUM = zappa, quindi qualcosa che scava come la radice a fittone delle due piante sopraccitate, ricordando anche che il PASTĬNĂCA ha in Plinio il significato di pianta. In “Agricoltura di Sardegna” di A. Manca Dell’Arca, parte quarta, capo II, pag. 210 2 occorr.


 
Centro di Studi Filologici Sardi - via dei Genovesi, 114 09124 Cagliari - P.IVA 01850960905
credits | login | Informativa sulla privacy |