HOME
 
CHI SIAMO
 
PUBBLICAZIONI
 
AUTORI
 
PERIODICI
 
DIDATTICA
 
LESSICO
 
BIBLIOGRAFIA
 
RECENSIONI
 
EVENTI
 
ADMIN
 
CREDITS
Vai all'indice di questa sezione
GIULIO FARA

biografia

opere

bibliografia

Nato a Cagliari e morto a Pesaro il 10 ottobre 1949. Etnologo di fama internazionale, insegnò storia della musica ed estetica al Conservatorio “G. Rossini” di Pesaro. Partendo dallo studio del suono “quale espressione diretta della psiche dei popoli nella loro infanzia”, intraprese una profonda indagine sulla musica e sugli strumenti musicali. La Sardegna, con le sue musiche e i suoi strumenti musicali, fornì al Fara ampio materiale di studio.

Opere

Giocattoli di musica rudimentale in Sardegna, “Archivio storico sardo”, Cagliari, 1916, vol. XI.

Caratteri della musica sarda, “Musica”, Roma, 31 maggio 1917, a. XI, n. 10.

Studi comparati di etnofonia religiosa (sarda), “Musica d’oggi”, Milano, 1921.

Sulla musica popolare in Sardegna, Nuoro, Ilisso, 1997.

Canti in Sardegna. L’anima del popolo sardo, Milano, 1923.

Briciole di etnofonia sarda, “Musica d’oggi”, Milano, 1923.

Bibliografia

• R. CIASCA, Bibliografia sarda, Roma, 1931-34, vol. II, pp. 200-202, nn. 6819-6838.

• R. BONU, Scrittori sardi, Sassari, 1961, vol. II, pp. 868-871.

 
Centro di Studi Filologici Sardi - via dei Genovesi, 114 09124 Cagliari - P.IVA 01850960905
credits | login | Informativa sulla privacy |