HOME
 
CHI SIAMO
 
PUBBLICAZIONI
 
AUTORI
 
PERIODICI
 
DIDATTICA
 
LESSICO
 
BIBLIOGRAFIA
 
RECENSIONI
 
EVENTI
 
ADMIN
 
CREDITS
Vai all'indice di questa sezione
MATTEO LUIGI SIMON

biografia

opere

bibliografia

antologia

Nato ad Alghero il 21 settembre 1761 e morto a Parigi il 10 marzo 1816. Figlio di Bartolomeo Simon e di Maddalena Delitala. Studiò a Sassari, Alghero e Cagliari. Nel 1795, ritenuto complice indiretto dell’uccisione del generale La Planargia e per la sua amicizia con l’Angioy fu espulso da Cagliari. Si rifugiò a Firenze, poi a Savona. Nel 1797 fu richiamato al suo posto. Nel 1800 si recò in Liguria e poi a Parigi e dal governo francese ebbe cariche pubbliche a Savona (1805), Montenotte, Genova e Parma. Naturalizzato francese, morì poco prima di essere nominato da Luigi XVIII presidente della Corte di Cassazione di Marsiglia.

Il suo Prospetto dell’isola di Sardegna, antico e moderno, disposto in forma di catechismo patrio a comodo degli istitutori e discepoli delle scuole sarde, fu ampliato da Padre Napoli e pubblicato con il titolo di Descrizione corografico-storica della Sardegna e di Note illustrate.

Opere

De quaestionibus aut tormentis dissertatio, 1784.

De origine immutatis ecclesiarum dissertatio historico-critica, Vercellis, 1787.

La crisi politica dell’isola di Sardegna, ossia risposta imparziale ad un oltremontano, s.l., 1800.

Notizie storiche sui viaggi dei Papi in Francia, Paris, 1805.

Prospetto dell’isola di Sardegna, antico e moderno, disposto in forma di catechismo patrio a comodo degli istitutori e discepoli delle scuole sarde, in folio.

Il bombardamento di Cagliari, a cura di A. Flore, Cagliari, Editrice Sarda Fossataro, 1964.

Memoire pour Napoleon, a cura di L. Neppi Modona, Milano, Giuffrè, 1967.

Quadro storico della Sardegna durante la Rivoluzione Francese, a cura di L. Neppi Modona, Cagliari, Editrice Sarda F.lli Fossataro, 1974.

La Sardegna antica e moderna: da un inedito ms. francese del 1816, a cura di C. Sole e V. Porceddu, Cagliari, AV, 1995.


Bibliografia

• P. TOLA, Dizionario biografico degli uomini illustri di Sardegna, Torino, Tipografia Chirio e Mina, 1837-38, vol. III, pp. 192-198.

• G. SIOTTO PINTOR, Storia letteraria di Sardegna, Cagliari, Tipografia Timon, 1843-44, vol. II, pp. 311, 380-381. vol. III, pp. 134-135.

• R. CIASCA, Bibliografia sarda, Roma, 1931-34, vol. IV, p. 178, nn. 17150-17151.

• F. ALZIATOR, Storia della letteratura di Sardegna, Cagliari, Edizioni della Zattera, 1954, p. 303.

• R. BONU, Scrittori sardi, Cagliari, Editrice Sarda Fossataro, 1972, vol. I, pp. 316-317.

• G. MARCI, Settecento letterario sardo: produzione didascalica e dintorni, “La Grotta della Vipera”, X, 32-33, 1985.

• N. TANDA, Letteratura e lingue in Sardegna, Cagliari, Edes, 1991, p. 25.

• G. MARCI, Idealità culturali e progetto politico nei didascalici sardi del Settecento, in A. PURQUEDDU, De su tesoru de sa Sardigna, Cagliari, Centro di Studi Filologici Sardi/Cuec, 2004.


Antologia

 
Centro di Studi Filologici Sardi - via dei Genovesi, 114 09124 Cagliari - P.IVA 01850960905
credits | login | Informativa sulla privacy |